venerdì, 25 aprile 19℃

IMU 2013: oggi scade il versamento dell’acconto, il saldo il 16 dicembre

Versamento dell'aliquota sospeso per alcune categorie di immobili. Il versamento dovrà effettuarsi esclusivamente tramite Mod. F24 o con apposito bollettino postale

redazione17 giugno 2013

Prime case e relative pertinenze (esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9), fabbricati rurali e strumentali e terreni agricoli. Per queste categorie di immobili il versamento dell’aliquota IMU è stato sospeso. Si dovranno pagare in due rate, acconto il 17 giugno e saldo il 16 dicembre, le aree fabbricabili, altri fabbricati (aliquota 10,60 per mille), i fabbricati locati a canone concordato ai sensi della Legge 431/98 articolo 2 comma 3 e articolo 5 commi 2 e 3 (5,50 per mille) e i fabbricati della categoria D.

E’ sospeso il pagamento della rata in acconto (pari al 50% dell'imposta complessivamente dovuta e calcolata sulla base delle aliquote deliberate per l'anno 2012, mentre il saldo sarà calcolato sulla base delle aliquote eventualmente deliberate dal Comune) anche per le unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, nonché alloggi regolarmente assegnati dagli IACP o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP

Così come approvato dal Comune di Foggia con delibera del Consiglio comunale numero 95 del 30 ottobre del 2013,  non è dovuta l’imposta per importi uguali o inferiori ad 10 euro in ragione annua, si arrotonda per difetto se la frazione e pari o inferiore a 49 centesimi, per eccesso se superiore a detto importo. Il versamento dovrà effettuarsi esclusivamente tramite Mod. F24 o con apposito bollettino postale approvato con Decreto Ministeriale del 23.11.2012.

A seguito delle modifiche introdotte dall’art. 10 del D.L. n. 35/2013, il termine di presentazione delle dichiarazioni IMU scade il 30 giugno dell’anno successivo a quello di riferimento (il termine di presentazione della dichiarazione IMU 2012 scade il 30 giugno 2013). La concessionaria di Foggia, l’Aipa Spa, invita i contribuenti a prestare particolare attenzione alle eventuali novità in materia di IMU e, comunque, a rivolgersi presso gli sportelli dedicati, ubicati in Via Michele Papa, 28 - dal lunedì al venerdì (dalle 08:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 9:00 ) e il sabato dalle 9 alle 13. E’ possibile inoltre effettuare una simulazione di calcolo dell’Imposta Municipale Unica accedendo al portale web.

COEFFICIENTI  MOLTIPLICATORI anno 2013                                           

CLASSIFICAZIONI CATASTALI

MOLTIPLICATORE

Abitazioni (da cat A1 a cat A9) e pertinenze (categorie catastali C/2 C/6 e C/7)

160

Fabbricati classificati nelle categorie catastali A/10 e D/5

80

Fabbricati classificati nel gruppo catastale B

140

Fabbricati classificati nella categoria catastale C/1

55

Fabbricati classificati nelle categorie catastali C/3, C/4 e C/5

140

Fabbricati classificati nel gruppo catastale D, esclusa la cat. D/5

65

Terreni agricoli condotti direttamente

110

Altri terreni agricoli

135

Annuncio promozionale

imu
tasse

Commenti