Monte Sant'Angelo senz'acqua, De Leonardis: "Gravissimo e sconcertante. Un incentivo a scappare via"

Il consigliere regionale Giannicola De Leonardis commenta il 'caso' di Monte Sant'Angelo, 'a secco' da circa una settimana: "Invito il presidente Michele Emiliano e l'assessore Giannini a intervenire presso i vertici di Acquedotto Pugliese, per affrontare e risolvere la criticità"

Giannicola De Leonardis

"Nel 2019, in pieno agosto, una città a marcata vocazione turistica come Monte Sant'Angelo, patrimonio Unesco, lasciata letteralmente senza acqua è sconcertante e gravissimo. Una beffa per i cittadini, gli esercenti, i ristoratori, gli albergatori, i turisti, gli emigrati di ritorno per le festività. Un concreto incentivo a scappare via, altro che le inutili e purtroppo frequenti passerelle elettorali di amministratori in perenne (e sterile) campagna elettorale". 

Così il consigliere regionale Giannicola De Leonardis commenta il 'caso' di Monte Sant'Angelo, "a secco" da circa una settimana, portando i residenti sull'orlo di una crisi di nervi. "Invito il presidente Michele Emiliano e l'assessore Giovanni Giannini a intervenire presso i vertici di Acquedotto Pugliese, per affrontare - finalmente - e risolvere una criticità non più occasionale e fonte di insopportabili e ingiustificabili disagi. Non con promesse e annunci, ma con interventi concreti e scelte coerenti ed efficaci. La Regione non può continuare a recitare la parte della spettatrice in questa farsa, l'ennesima, che penalizza una intera comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

  • Preso il 36enne che ha distrutto il 'Viaggiatore': ha spezzato in due la statua con un calcio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento