Antiusura, dalla ‘Buon Samaritano’ prestiti di 2 milioni per le famiglie bisognose

500mila euro sono stati concessi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Pippo Cavaliere: “Soddisfatti per la recente approvazione da parte della Regione Puglia della legge sul gioco d'azzardo”

Pippo Cavaliere

Buone notizie per la Fondazione Buon Samaritano, il fondo di solidarietà antiusura che dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ottenuto un contributo di 500mila euro a valere sui fondi di prevenzione previsti dall'art.15 della legge antiusura 108/96

“A riprova dell'azione incisiva e meritoria che la Fondazione svolge da circa vent'anni a servizio della comunità foggiana, é giunto l'importante riconoscimento da parte dello Stato, che ha così inteso mettere in campo azioni e strategie finalizzate ad alleviare il grave disagio economico e la sofferenze vissute da tantissime famiglie” commenta il presidente Pippo Cavaliere.

Il contributo concesso, in relazione alle convenzioni stipulate con gli istituti di credito convenzionati, consentirà di concedere prestiti alle famiglie bisognose per un importo di circa due milioni di euro.

La Fondazione esprime inoltre viva soddisfazione per la recente approvazione da parte della Regione Puglia della legge sul gioco d'azzardo, che sta contribuendo ad esasperare il sovraindebitamento delle famiglie con gravi ripercussioni sul piano sociale, in quanto molto spesso i debiti da gioco portano alla disgregazione del nucleo familiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento