'Operazione 25 aprile' a Foggia, i sindacati: "Lavoro nero continua ad essere diffuso e pervasivo"

I segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil Foggia esprimono apprezzamento per l’esito dei controlli messi in atto dall’Ispettorato del Lavoro di Foggia nell’ambito della cosiddetta 'Operazione 25 Aprile' in ristoranti e agriturismi

Immagine di repertorio

“Pieno apprezzamento per l’esito dei controlli messi in atto dall’Ispettorato del Lavoro di Foggia nell’ambito della cosiddetta 'Operazione 25 Aprile'. Ad esprimerlo i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Foggia, Maurizio Carmeno, Emilio Di Conza e Gianni Ricci: “I riscontri di questa operazione di controllo sono l’ennesima dimostrazione di quanto il lavoro nero continui ad essere diffuso e pervasivo“, affermano. "Ci auguriamo che i controlli proseguano a tappeto e, per parte nostra, continueremo a combattere il lavoro nero e il precariato e a sostenere ogni iniziativa atta a debellare un fenomeno così radicato e pernicioso per l’economia di Capitanata e i diritti sindacali, civili e sociali di tanti lavoratori”. “Combattere il caporalato e il lavoro nero non è solo la priorità delle priorità ma è anche un imperativo categorico per fare davvero ripartire questo territorio orientando nuovi processi di sviluppo sulla base di legalità, diritti e buona occupazione”, concludono Carmeno, Di Conza e Ricci.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso De Rosa, elemento di spicco della mala di Trinitapoli e del Basso Tavoliere arrestato nel blitz Babele

  • Politica

    Agostinacchio disapprova le primarie: "Scorretto chi ha sostenuto Landella e scende in campo contro di lui"

  • Cronaca

    VIDEO | Michele ricorda Agostino e Aurora: "Credetemi, non è stata proprio colpa mia"

  • Cronaca

    Accoltellato pregiudicato a San Nicandro Garganico: trasportato e ricoverato in ospedale con una profonda ferita

I più letti della settimana

  • Scomparso nel nulla da 72 ore, Foggia in ansia per Francesco. La madre: "Non so più cosa fare"

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

  • Ritrovato Francesco Pio Tomaiuolo, il 15enne foggiano allontanatosi da casa lunedì scorso

  • Omicidio a Trinitapoli: ucciso noto pregiudicato di un clan, gravemente ferito un 49enne

  • Costretta a prostituirsi da Foggia a Taranto, ai poliziotti svela business di un sodalizio criminale: anche un prete tra i 13 arrestati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento