Libando cambia location, a dicembre tutti in villa comunale: ecco la novità foggiana del Natale 2019

Lo ha comunicato l'assessore alla Cultura del Comune di Foggia. Giuliani: "Famiglie si riapproprieranno di un luogo meraviglioso". Prevista anche l'installazione di una ruota panoramica. Cartellone natalizio a partire dall'8 dicembre

Libando si sposta in villa comunale. E’ questa la novità più significativa comunicata ieri dall’assessore alla Cultura, Anna Paola Giuliani, alla commissione socio-cultura dove è stata audita per l’imminente periodo natalizio. La manifestazione itinerante dedicata al cibo per la prima volta avrà come location il polmone verde di Piazza Cavour, abbandonando così la tradizionale location di Piazza Cesare Battisti che, con il suo maestoso Teatro Giordano, poco si prestava alla kermesse del cibo da strada. “Lo spostamento – fa sapere l’assessore- nasce dall’esigenza di portare le famiglie a riappropriarsi di un luogo meraviglioso e centrale. L’anno scorso le manifestazioni all’interno della villa comunale hanno funzionato benissimo”. Ovviamente bisognerà sperare nel livello di civiltà dei foggiani, a che non trasformino la villa in una discarica a cielo aperto. Libando si terrà dal 21 al 24 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’installazione di una gigantesca ruota panoramica davanti al pronao arricchirà le novità natalizie di quest’anno. Le manifestazioni natalizie, come da tradizione ormai a Foggia, inizieranno l'8 dicembre con l'attesa accensione dell'albero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Tragedia alle porte di Foggia: violento schianto contro il muro di una villa, muore 50enne di Orsara

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Incidente sulla Statale 16, scontro frontale tra due auto: cinque feriti

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento