Emergenza frane sulla Provinciale 130, lavori urgenti per scongiurare incidenti

Programmati interventi immediati sul tratto Tertiveri, Alberona, Roseto Valfortore La soddisfazione di Tonino Fucci, sindaco di Alberona: "Ringrazio la Provincia di Foggia, si agisca con celerità"

Si è svolta ieri, a Palazzo Dogana, la Conferenza di Servizio relativa alle problematiche della strada provinciale 130 colpita da frane e cedimenti strutturali in prossimità del tratto che collega Tertiveri, Alberona e Roseto Valfortore.

L’incontro si è ritenuto necessario per pianificare interventi di contrasto all’emergenza e per scongiurare ulteriori disagi sulla viabilità del tratto interessato, al fine di prevenire incidenti e garantire la messa in sicurezza della strada.

Erano presenti il sindaco di Alberona, Tonino Fucci, di Roseto Valfortore, Lucia Maria Luisi, il sub-commissario della Provincia di Foggia, Francesco Antonio Cappetta (che in questa occasione rivestiva il doppio ruolo in rappresentanza dell’Ente Provincia e della Prefettura), il capo di Gabinetto della Provincia, Micky de Finis, il direttore generale e i dirigenti della Provincia, della Vincenzo Morlacco, Francesco Castello del Settore Viabilità e Rosa Lombardi del Settore Finanziario.

SP 130: UNA STRISCIA PER LA VITA

Viste le condizioni climatiche avverse e il rischio di ulteriori cedimenti strutturali, per tranquillizzare la popolazione sul possibile verificarsi di incidenti, si è stabilito di attuare, nell’immediato, un intervento urgente di messa in sicurezza dei tratti interessati dalle frane con transenne e potenziamento della segnaletica.

Francesco Castello si è impegnato alla redazione di un progetto stralcio che riguarderà l’intero tratto stradale con massicci interventi strutturali. “Ringrazio tutti per l’attenzione che hanno avuto verso le problematiche esposte e per la celerità con cui è stata convocata la Conferenza di Servizio”, dichiara il sindaco di Alberona. “L’auspicio, ora, è che gli interventi programmati siano eseguiti nel più breve tempo possibile per garantire un maggior livello di sicurezza a quanti percorrono la strada provinciale 130”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

Torna su
FoggiaToday è in caricamento