Finalmente casa! L'Arca dà le chiavi degli alloggi di via Lucera, per 72 famiglie è l'inizio di una nuova vita

Questa mattina si è proceduto alla sottoscrizione dei contratti di locazione e alla contestuale consegna dei 72 alloggi localizzati nel Comune di Foggia, in via Lucera. Ne dà notizia l'Arca

Finalmente le famiglie foggiane assegnatarie potranno mettere piede nelle loro nuove case. L’Amministratore Unico dell’Arca Capitanata, Donato Pascarella, comunica che in data odierna, presso la sede dell’Agenzia, si è proceduto alla sottoscrizione dei contratti di locazione e alla contestuale consegna dei 72 alloggi localizzati nel Comune di Foggia – lotto interno n. 611, costituito da quattro fabbricati di Edilizia Residenziale Pubblica, costruiti nell’ambito del Programma di Riqualificazione Urbana del quartiere di Via Lucera (Borgo Croci Nord).

Nell’ambito dei 72 alloggi si è inoltre proceduto a consegnare 28 appartamenti riservati per l’emergenza abitativa.

“Abbiamo preferito procedere subito a consegna, anche per evitare illegittime occupazioni” fa sapere a Foggiatoday Pascarella. Il sorteggio per l’assegnazione avvenne ad agosto scorso, al Comune di Foggia. In quella circostanza, in realtà, ne furono assegnati 96 su 112, anche quelli ancora in corso di realizzazione quindi. I 28 alloggi destinati all’emergenza abitativa sono stati assegnati, invece, sulla scorta di un elenco predisposto dal Comune, aggiunge l’amministratore di Arca. Nelle settimane vibrante fu la protesta delle famiglie di via Rodi Garganico, che denunciavano stabili pericolanti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento