Avvocatura 14.0: l'Aiga sostiene la lista per Michele Curtotti presidente

Elezione del Consiglio degll'ordine degli avvocati di Foggia. Si vota dal 16 al 18 luglio. La lista Avvocatura 14.0 si presenta "per un vero rinnovamento"

Avvocatura 14.0 è la lista che Aiga Foggia sta sostenendo per le imminenti elezioni del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Foggia, che si terranno dal 16 al 18 luglio nelle Aule Civili del Tribunale di Foggia.

Quattordici avvocati selezionati nel rispetto della parità di genere, "espressione dei territori che compongono il Foro di Foggia, ma altresì delle competenze, dell’esperienza e della passione per l’avvocatura"

Una lista della quale la stessa Aiga si è fatta promotrice, e che vede al suo interno diverse espressioni della Sezione foggiana, quali il Past Presidente e attuale Coordinatore regionale, Valerio Vinelli, il già  Vice Presidente, Simona Roselli, autorevoli rappresentanti Aiga nel territorio provinciale, quali Angelo Masucci e Luigi Iannarelli per San Severo, nonché soci sostenitori dell’Aiga quali Grazia Chionchio, Renata Fulchino e Luigi Battiante e Sefora Tetta di Lucera.

 “L’Aiga vuole portare il suo contributo al Consiglio dell’Ordine forte di un impegno per l’avvocatura che viene da lontano e da tempi non sospetti. L’organizzazione di oltre 100 eventi formativi gratuiti degli ultimi 6 anni, l’impegno per la legalità con i giovani e il sostegno delle istanze della giovane avvocatura sono solo alcune delle credenziali con le quali ci proponiamo ai nostri Colleghi – dichiara Valerio Vinelli, attuale Coordinatore Regionale Aiga - Il nostro intento è quello di continuare a servire l’avvocatura foggiana dall’interno dell’Istituzione, contribuendo alla soluzione dei numerosi problemi che la attanagliano e all’aumento dei servizi per gli avvocati. La regolamentazione delle udienze civili e penali, la reintroduzione della Scuola Forense e della rivista “La virgola” in via telematica, l’istituzione dell’Organismo di sovraindebitamento, della camera arbitrale, di un massimario del Foro, l’implementazione dei servizi informatici per facilitare il lavoro dei colleghi, sono solo alcuni degli impegni che ci proponiamo di affrontare, molti dei quali già in agenda da molti anni ma assolutamente trascurati dagli ultimi Consigli”.

Con Valerio Vinelli, anche Simona Roselli, ex Vice Presidente :“È un momento particolare per la nostra categoria. Gli avvocati hanno bisogno di farsi sentire e di essere ascoltati e per fare questo abbiamo pensato di unire l’esperienza alla forza propositiva della giovane avvocatura – dichiara Simona Roselli, candidata, già Vice Presidente dell’Aiga di Foggia -. Il risultato è una lista che rappresenta le molteplici sfaccettature del Foro e che abbraccia tutto il territorio del Provincia. Per la redazione del nostro programma abbiamo ascoltato le istanze e le idee dei colleghi che frequentano ogni giorno le aule di giustizia, proponendoci di ridare compattezza al Foro, rendere più agevole la cooperazione con gli organi di giustizia, promuovere e tutelare il ruolo sociale dell’avvocatura”.

È una sfida per la nostra Sezione – dichiara l’avvocato Aiezza, Presidente della Sezione Aiga di Foggia – Un’opportunità importante, anche alla luce del nuovo meccanismo di voto che non consentirà il formarsi di maggioranze bulgare. Sono convinto che il nostro Foro non potrà che beneficiare della pluralità che comporrà il nuovo Consiglio dell’Ordine. L’auspicio – chiude il Presidente Aiezza – è che la voce principale sia quella della lista Avvocatura 14.0”

La lista Avvocatura 14.0, che ha individuato come proprio candidato Presidente l’Avvocato Michele Curtotti, noto penalista, è composta altresì dagli Avvocati Maria Barbaro di Lucera, Valerio Cordella, avvocato giuslavorista foggiano, Mario Liscio di Cerignola, Pasquale Rinaldi del Gargano e Matteo Ciociola di Manfedonia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento