Raccolta Differenziata al 16,12%: Foggia si becca di nuovo il massimo dell’ecotassa

Ecotassa a 25,82 euro a tonnellata per 33 comuni della provincia di Foggia. Sul podio della raccolta differenziata Roseto Valfortore, Apricena e Troia, al quale è stata associata una aliquota del 5,17

Immagine d'archivio

Il dirigente della sezione ciclo e rifiuti della Regione Puglia ha approvato l’aliquota di tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per il 2017, la cosiddetta ecotassa, a 25,82 euro a tonnellata per Foggia, Manfredonia, Vieste, Carapelle, Zapponeta, Cerignola, Stornara, Orta Nova, Stornarella, Lesina, Rignano Garganico, San Paolo di Civitate, Torremaggiore, Carpino, Ischitella, Peschici, Rodi Garganico, Isole Tremiti, San Marco in Lamis, Carlantino, Casalnuovo Monterotaro, Castelnuovo della Daunia, Celenza Valfortore, Motta Montecorvino, Pietramontercorvino, Volturara Appula, Volturino, Alberona, Castelluccio Valmaggiore, Celle di San Vito e Faeto, Orsara di Puglia e Accadia. La percentuale di raccolta differenziata di questi comuni è inferiore al 40%, a Foggia è del 16,12%.

Fanno eccezione comuni di Castelluccio dei Sauri e Deliceto per i quali l’aliquota è di € 22,59, Mattinata, Vico del Gargano, Biccari e Lucera di € 19,77 (tra il 30 e il 40% di RD), a Chieuti e Sant’Agata di Puglia è di € 11,62, a Monte Sant’Angelo, San Giovanni Rotondo, Ordona, San Severo, Cagnano Varano, San Nicandro Garganico, Anzano di Puglia, Ascoli Satriano, Bovino, Candela, Monteleone di Puglia, Panni, Rocchetta Sant’Antonio è di € 6,97 (differenziata superiore al 40%), per i comuni di Apricena (71,66%), Poggio Imperiale, Serracapriola, Casalvecchio di Puglia, San Marco la Catola, Roseto Valfortore (77,16%) e Troia (71,03%) l’aliquota è di € 5,17 (differenziata superiore al 65%).

Per la determinazione delle aliquote, va precisato che i comuni di Manfredonia, Rignano Garganico, San Paolo di Civitate, Torremaggiore, Ischitella, Peschici, San Marco in Lamis, Casalnuovo Monterotaro, Castelnuovo della Daunia, Motta Montecorvino, Volturara Appula, Alberona, Castelluccio Valmaggiore, Orsara di Puglia e Accadia non hanno provveduto alla trasmissione della documentazione richiesta, mentre la documentazione trasmessa dai comuni di Zapponeta, Isole Tremiti, Celenza Valfortore, Pietra Montecorvino e Celle di San Vito risulta essere non conforme.

Potrebbe interessarti

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento