Domenico Prencipe, da Foggia a Londra per lavorare nel mondo dei videogames: "Storia di eccellenza e caparbietà"

Classe 1995, neo laureato presso l’Istituto di grado Universitario di Mediazione Linguistica “San Domenico” di Foggia e appassionato di gaming, è stato ingaggiato oltre la Manica

Domenico Prencipe a Londra

Domenico Prencipe, classe 1995, neo laureato presso l’Istituto di grado Universitario di Mediazione Linguistica “San Domenico” di Foggia, in questi giorni sta coronando il suo sogno: lavorare come traduttore nel mondo dei videogames oltre la Manica.

Si tratta di una storia di eccellenza e caparbietà, come ce ne sono tante, soprattutto nel nostro Sud, una storia che passa attraverso un percorso di studio portato avanti per raggiungere un obiettivo chiaro, che coniuga competenza e passione, lingue e creatività, lavoro semantico e aspetto ludico. 

Questa storia parte dalla SSML San Domenico di Foggia, Istituto di Mediazione Linguistica, dove Domenico si iscrivenella classe di laurea L-12, proprio per lavorare un giorno nel campo che ha scelto da tempo. La strada è lunga ma i risultati sulle lingue, soprattutto quella inglese, sono ottimi. Tre anni tuttavia passano in fretta, è tempo di tesi e Domenico sceglie il suo argomento, insieme al suo relatore, l'ingegner Lorenzo Albano: “La localizzazione dei videogames”, un tema che lo studente tratta in lingua e che è completamente immerso nei trends più attuali. In quella tesi di laurea c'è tutto: anni di studio, passione e soprattutto i sogni di un giovane della Capitanata appassionato di gaming.

Domenico si occupa di videogiochi come strumento socio-educativo e come fenomeno economico, approfondendo proprio le professioni legate a questo tipo di mercato: i tester e i traduttori, che vengono frequentemente fatte coincidere, creandola figura del QA linguistic tester.

“Oggi possiamo affermare con orgoglio che quel sogno non è rimasto nel cassetto, ma è diventato realtà" annuncia il direttore dell'Istituto Lorenzo Albano. "Domenico è stato ingaggiato da un' importantissima azienda londinese, editrice di videogiochi, in qualità di traduttore inglese Italiano, revisore di testi, doppiatore e tester di videogames. Sono diversi i nostri giovani che riescono a coronare il percorso di studi qui da noi con il lavoro dei loro sogni, che sia all'estero o nel nostro stesso territorio”.

Per Domenico, praticamente, un desiderio che si avvera, grazie al percorso svolto presso la SSML San Domenico di Foggia, una delle eccellenze della nostra Capitanata, perché a chi crede nei sogni basta un gradino per raggiungere le stelle.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    VIDEO | Festa della Liberazione a Foggia: in piazza Italia la cerimonia per il 74° anniversario

  • Incidenti stradali

    Incidente in via San Severo: investe coppia e scappa, carabinieri ritrovano l'auto

  • Cronaca

    A San Severo una piazzetta per il Maresciallo Di Gennaro: "Il tributo al nostro concittadino per il sacrificio compiuto"

  • Politica

    Lunghe code dai Monti Dauni per scaricare i rifiuti a Foggia, è caos. La rabbia dei sindaci: "Politica incapace

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

  • Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

  • Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento