San Severo come Foggia, Corso Garibaldi isola pedonale. Miglio: “Per favorire il commercio locale”

Dal 1 al 22 dicembre dalle 17 alle 22, dal 23 dello stesso mese all’8 gennaio l’isola pedonale sarà attiva per l’intera giornata.

Corso Garibaldi con le macchine

Francesco Miglio e gli assessori Celeste Iacovino, Michele Del Sordo e Luigi Montorio hanno incontrato i rappresentanti di Confcommercio e i rappresentanti del comitato spontaneo di commercianti e residenti di corso Garibaldi per definire i dettagli della pedonalizzazione di quell’area, trovando una nuova intesa.

L’isola pedonale sarà attiva su corso Garibaldi nel tratto compreso tra via Marsala a via Magenta dal 1 al 22 dicembre dalle ore 17 alle ore 22, mentre dal 23 dicembre all’8 Gennaio l’isola pedonale sarà attiva per l’intera giornata. La pedonalizzazione, così come già in vigore da precedenti ordinanze, è stata anticipata nei giorni prefestivi su via Tiberio Solis dalle ore 17 alle ore 22, mentre nei giorni festivi sarà attiva dalle ore 10 alle ore 14 e dalle ore 17 alle ore 22.

Spiega il sindaco Francesco Miglio: “Si tratta di una iniziativa importante per dotare la città di un’area di passeggio e di intrattenimento per i sanseveresi. Al fine di favorire il commercio locale e consentire agli automobilisti un facile accesso all’isola pedonale, istituiremo aree di sosta oraria per un massimo di due ore nelle zone limitrofe, garantendo la rotazione della clientela e la facilità di parcheggio oltre che il presidio dell’area per un maggiore controllo”.

Viste anche le recenti esperienze di città come Foggia e Termoli le isole pedonali possono rendere più attrattiva l’area commerciale della città con benefici economici per gli esercenti e per i cittadini. Tale sperimentazione mira a realizzare un salotto animato da iniziative culturali e di intrattenimento che favoriranno lo shopping e la socializzazione.

"MEGLIO VALORIZZARE IL CENTRO STORICO"

Per tutto il periodo della sperimentazione l’area pedonale sarà, infatti, animata da spettacoli, eventi e animazione organizzati anche delle associazioni culturali. “L’isola pedonale potrà essere un’area a disposizione delle associazioni, dell’intrattenimento, della cultura e dello sport. L’iniziativa, già condivisa da molte associazioni, va incontro alle richieste delle organizzazioni ambientaliste e dei cittadini che chiedono da tempo la realizzazione di un’area libera dallo smog” aggiunge l’assessore alla Cultura, Celeste Iacovino –

Conclude il vicesindaco e assessore alle Attività Produttive, Francesco Sderlenga: “L’Amministrazione Comunale si preoccuperà di mantenere vivo il dialogo con gli operatori commerciali dell’area e di apportare eventuali correttivi per la buona riuscita dell’iniziativa. “È ovvio che ogni cambiamento e sperimentazione può avere bisogno di qualche correzione. Per questo presteremo massimo ascolto alla cittadinanza. Siamo certi che a breve la pedonalizzazione del centro cittadino sarà un valore aggiunto per la nostra città che porterà benefici ai cittadini e ai commercianti”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • Il folle gesto di Ciro, poliziotto penitenziario "taciturno e riservato". Capone: "Non si è mai confidato con noi"

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento