Foggia come Bari, chi differenzia ci guadagna: buoni spesa in cambio di rifiuti

E' la nuova iniziativa dell'Amiu, in collaborazione con la Coop Estense, che permetterà ai foggiani di ottenere punti che si tradurranno in buoni spesa. Come? Differenziando i rifiuti

Mongelli e Grandaliano

'Chi differenzia ci guadagna a Bari e a Foggia'. E’ partito questa mattina il progetto di Amiu, Comune di Foggia e Coop Estense che prevede buoni spesa da spendere all’Ipercoop attarverso una raccolta punti attivabile con la consegna dei rifiuti differenziati presso i due centri di raccolta di via Fratelli Biondi e via Carlo Baffi.

Ogni cento punti dieci euro di spesa. Dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 10.30, 60mila abitanti potranno consegnare il materiale separato, pulito, asciutto e diviso in categorie a seconda che si tratti di carta, vetro, plastica, scatolette a banda stagnata, alluminio e indumenti usati. "Ci aspettiamo che la cittadinanza risponda bene a questa iniziativa. Pensiamo e speriamo di ottenere anche a Foggia il successo avuto a Bari" ha dichiarato il presidente dell'Amiu, Gianfranco Grandaliano.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Così almeno i cassonetti non l'incendieranno più.. li ruberanno...

  • La sola raccolta differenziata funzionale è quella porta a porta. Le barzellette della consegna al centro di raccolta con cinque buste, orari in cui tutti lavorano e file lunghissime sono solo un'idea da "premio Nobel", ma per la stupidagine!!!!!

  • Bene, bisogna dare massima pubblicità a questa iniziativa e spiegare in maniera chiara a tutti le modalità di consegna del materiale......ce la dobbiamo fare a risollevare la nostra città e lo dobbiamo fare noi cittadini!!!!

  • Spero vivamente che dalle 2 iniziali si arrivi presto a 20 e poi 200 perché non saranno mai sufficienti a contenere l'ondata di foggiani intenzionati a fare la spesa gratis a botte di riciclaggio....... finalmente hanno che bisogna agire sugli incentivi. così si fa !!!

    • *hanno capito

  • salve ma dove si trovano questi raccoglitori per raccolta differenziata?

    • nei centri distaccati di amniu/amica, che per andarci devi prendere la macchina e non so se conviene

  • Ben vengano iniziative di questo tipo: serviranno a spronare i troppo pigri a dissetarsi con un bel po' di senso civico un po' carente in verità tra noi foggiani: non sprechiamo quest'occasione con o senza punti dell'Ipercoop!!!

    • veramente per 27 milioni di euro potevano pure venire a casa nostra!!!

      • Sono in perfetta sintonia per quanto affermi: spero che prima o poi ci arriveremo... ma ... non a casa nostra... ma vicino al nostro portone!!! Vogliamo che ci portino via i rifiuti e non... che visitino le nostre abitazioni!!!

  • Avatar di f d
    f d

    In che cassonetto posso conferire il sindaco?
    Vale almeno i punti per un sacchetto di patatine?

    • che commento inutile..

      • Avatar di f d
        f d

        Inutile quanto queste iniziative, visto che i compagni di partito dei proponenti oggi sono indagati per bancarotta fraudolenta dell'AMICA...
        http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/foggia/notizie/cronaca/2014/30-gennaio-2014/fallimento-amica-venti-indag atianche-3-assessori-giunta-ciliberti-2223994897548.shtml

  • finalmente qualcosa si muove...

  • graande iniziativa...speriamo speriamo vada a regime a foggia..sarebbe un sogno...

  • iniziativa intelligente ,già ampiamente sperimentata cn successo all'estero

Notizie di oggi

  • Economia

    Mongelli lascia e fa a pezzi la Confindustria di Rotice: “A Foggia verticistica e assente”

  • Cronaca

    GrandApulia, scattano gli accertamenti nell'area dell'ex Sfir: carotaggi, sondaggi e prelievi

  • Cronaca

    San Severo si sveglia con il rumore delle bombe: l'esplosione davanti a un cocktailbar

  • Cronaca

    “Un mese di sciopero alle Poste”. In provincia di Foggia “mancano 40 sportellisti”

I più letti della settimana

  • GrandApulia, Cisl Foggia: “Evitare di mettere a rischio il posto di lavoro di tantissimi giovani”

  • La Giunta regionale approva il ‘Piano di riordino ospedaliero’. Emiliano: “Costruito dal basso”

  • Via libera al Catasto Energetico Regionale: “Una svolta per sicurezza, ambiente e imprese”

  • Cresce il fenomeno degli affitti brevi: “Un danno per le imprese dell’ospitalità”

  • Casa Divina Provvidenza, la verifica dello stato passivo è agli sgoccioli: dal 2014 oltre 2700 insinuazioni

  • L'Algoritmo sbaglia ancora: il Giudice del Lavoro accoglie il ricorso di due docenti di musica foggiani

Torna su
FoggiaToday è in caricamento