Gugliemi: “Con la carta giovani Cerignola diventa un distretto commerciale all’aperto”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Parte ufficialmente oggi la “Carta Giovani Plus Card”, promossa dall’Assessorato alle Attività Produttive e dall’Agenzia “Cerignola Produce”. Si tratta di una tessera (digitale e cartacea) che permette di fruire a costi contenuti a servizi diversi erogati da operatori del commercio e del tessuto produttivo locale. Inoltre, grazie al supporto offerto dagli operatori commerciali e da numerose associazioni sportive, saranno attivati sconti diversificati a seconda delle categorie di interesse. Il progetto nasce per offrire ai giovani residenti a Cerignola, facilitazioni e offerte accordate da una pluralità di soggetti del territorio che aderiscono all’iniziativa ma anche attività culturali quali cinema, teatro o librerie. A realizzarlo e implementarlo “Arte Grafica e Digitale”, in collaborazione con l’agenzia “Cerignola Produce”. La Carta giovani sarà fornita gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta e comunque ad una fascia di età compresa tra i 16 e i 35 anni. La carta sarà scaricabile con apposita piattaforma digitale con app sia per Android che per Ios. Per scaricare gratuitamente la carta, si dovrà compilare apposito modulo di richiesta sul sito istituzionale del Comune o reperibile presso Agenzia Comunale “Cerignola Produce”. “Mission del progetto è quello di fornire un ausilio alle attività commerciali di Cerignola affinché vengano stimolati i consumi e la costruzione di una rete commerciale che sarà anche “social”. Infatti, da oggi parte anche la fase di adesione delle attività commerciali che faranno parte del progetto attraverso pagina facebook e sito web dedicati. Quello che auspichiamo è una partecipazione attiva e concreta delle varie attività commerciali anche sul piano propositivo e progettuale. Siamo aperti al confronto e al contributo di idee di chiunque vorrà farlo”, afferma Massimo Guglielmi, coordinatore dell’agenzia “Cerignola Produce”.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento