Cercasi bidello per l’Accademia delle Belle Arti di Foggia: il bando

Avviamento a selezione presso il CPI di Foggia per l'assunzione di un bidello all'Accademia di Belle Arti

L'Accademia delle Belle Arti

Sul sito del Settore Politiche del Lavoro della Provincia di Foggia è stato pubblicato il bando per l’avvio a selezione (ex art. 16 L. 56/87) per l’assunzione a tempo determinato di un Coadiutore (ex bidello)  presso l’Accademia di Belle Arti di Foggia. Il rapporto di lavoro avrà durata fino al 31 ottobre 2015.

Per la partecipazione al bando, i candidati devono possedere i requisiti generali di ammissione all’impiego pubblico e di non trovarsi in alcuna delle ipotesi di esclusione previste dall’art. 3 del D.P.C.M. del 27/12/1988;  essere domiciliati in Foggia ed iscritti nel relativo elenco anagrafico (ex liste di collocamento) ed essere privi di occupazione;

Tali requisiti devono essere posseduti alla data del 03/10/2014. E’ possibile presentare le domande di candidatura dal giorno 17/10/2014 al giorno 28/10/2014. Il modello della domanda è disponibile presso gli uffici di Piazzale Anna de Lauro Matera n. 4 - Foggia. Il modello è scaricabile anche dal sito www.politichedellavoro.provincia.foggia.it

La domanda deve essere presentata, in duplice copia, dalle persone interessate, munite di documento di riconoscimento (pena l’esclusione), presso il Centro per l’Impiego di Foggia. Alla domanda vanno allegati: il Modello I.S.E.E. reddito 2013 – completo – (dichiarazione sostitutiva unica ed attestazione); autocertificazione dello Stato di famiglia; eventuale documentazione comprovante lo stato di disabilità del figlio/a.

La graduatoria verrà redatta in base ai criteri previsti dal DGR 1643/03 e successive modifiche ed integrazioni. Sono ammessi ricorsi, redatti in carta semplice, entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data di pubblicazione delle graduatorie.

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento