Al Comune di Foggia scattano le assunzioni: dal 1 febbraio 25 nuove unità

La sottoscrizione del contratto di lavoro a tempo determinato interesserà 11 assistenti sociali, 12 amministrativi informatici e 2 psicologi che andranno a potenziare i servizi di segretariato sociale

Comune di Foggia

È prevista per il prossimo 1 febbraio l'assunzione al Comune di Foggia di 25 unità di personale destinati ad operare nel campo delle Politiche Sociali. È stata infatti pubblicata la determinazione dirigenziale di presa d’atto degli esiti della selezione dell’Avviso Pubblico n.3/2016 dell’AdG PON Inclusione 2014- 2020, di cui all’art.4, comma 2 della convenzione di delega di attività endoprocedimentali firmata con la Regione Puglia.

La sottoscrizione del contratto di lavoro a tempo determinato, per  il numero di unità dichiarato nel fabbisogno dall’Ambito Territoriale di Foggia, interesserà 11 assistenti sociali, 12 amministrativi informatici e 2 psicologi che andranno a potenziare i servizi di segretariato sociale, di presa in carico e gli interventi sociali rivolti alle famiglie destinatarie del SIA/REI. L’assunzione delle 25 unità di personale, non andrà ad incidere sul patto di stabilità e sul fabbisogno triennale del Comune di Foggia, trattandosi di risorse a valere sul FSE – Fondo Sociale Europeo.

Questo il commento del vicesindaco di Foggia ed assessore comunale con delega alle Politiche Sociali, Erminia Roberto: “Siamo in presenza di una notizia positiva, soprattutto per l’ambito in cui ricade questa nuova dotazione di personale. Una risposta di dignità concreta alla crisi occupazionale, utilissima a rafforzare e rendere più efficace il lavoro delle strutture tecnico professionali comunali finalizzate all'implementazione del SIA/REI e del ReD”. 

Il commento di Giuseppe Mainiero

La nota stampa odierna con la quale il Comune di Foggia comunica che “Dal 1 febbraio 2019 assunzioni di 25 nuove unità di personale per il Servizio Politiche Sociali del Comune di Foggia” è assolutamente forviante e propagandistica, oltre che destituita di fondamento, cosi Giuseppe Mainiero capogruppo di Fratelli d’Italia. Di vero c’è, precisa Mainiero, che l’Ambito Territoriale di Foggia, che non è il Comune di Foggia e non va confuso con il suo  Servizio Politiche Sociali,  disporrà di nuove 25 unità di personale, ma ad esclusivo servizio dell'Ambito Territoriale.

Si tratta, continua il Capogruppo, di un progetto per il quale sono state selezionate figure afferenti ai profili professionali quali  assistenti sociali(unità 11), amministrativi(unità 12) ed informatici(unità 2) che avranno l’esclusivo e tassativo compito di gestire  l’attività di segretariato sociale, presa in carica e degli interventi sociali a favore delle sole famiglie destinatarie del SIA/REI, null'altro.

Vigileremo con estrema attenzione, conclude Mainiero, affinché queste unità di personale non siano distratte ad altre attività del Servizio Politiche Sociali, soprattutto in ragione della  determina dirigenziale, la 207/2018, con la quale si è provveduto inopinatamente alla “Attribuzione e cambio di profilo professionale”, ricordiamolo, trasferendo ai ruoli amministrativi, assistenti sociali ed educatrici della scuola dell’infanzia, tra cui la moglie del sindaco Landella, sguarnendo ulteriormente la dotazione organica in servizi delicatissimi come l'infanzia ed il disagio sociale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maxi evasione fiscale da 30 milioni di euro: scoperto e arrestato imprenditore a Cerignola

  • Cronaca

    Truffe su truffe agli anziani di Foggia, ma non fanno i conti con la polizia: arrestati pregiudicati

  • Cronaca

    Bambina di 2 anni in pericolo di vita, trasportata d'urgenza da Foggia a Firenze da un Falcon 50

  • Regione Puglia

    Assegni di cura, da febbraio al via le liquidazioni: 35 milioni dalla Regione Puglia per 3240 utenti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Trinitapoli: ucciso noto pregiudicato di un clan, gravemente ferito un 49enne

  • Scomparso nel nulla da 72 ore, Foggia in ansia per Francesco. La madre: "Non so più cosa fare"

  • Ucciso De Rosa, elemento di spicco della mala di Trinitapoli e del Basso Tavoliere arrestato nel blitz Babele

  • Ritrovato Francesco Pio Tomaiuolo, il 15enne foggiano allontanatosi da casa lunedì scorso

  • Violenta rapina in strada: vittima presa a bastonate, pugni e calci per 5 euro. "Ti diamo fuoco"

  • Vanno a riscuotere il pizzo ma trovano la polizia: 5mila euro e 500 al mese, così taglieggiavano imprenditori dell'Artigiani

Torna su
FoggiaToday è in caricamento