Notizie 'allarmanti' dall'Asp S.M.A.R. di Manfredonia: "Servizi e lavoratori a rischio, Regione intervenga"

Il consigliere regionale Giannicola De Leonardis ha presentato un’interrogazione urgente al presidente Michele Emiliano e all’assessore al Welfare Salvatore Ruggeri

Il consigliere regionale Giannicola De Leonardis ha presentato un’interrogazione urgente al presidente Michele Emiliano e all’assessore al Welfare Salvatore Ruggeri inerente l’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona  (ASP) S. M. A. R. di Manfredonia, un’importante struttura sociale che ospita, temporaneamente o permanentemente, anziani autosufficienti e non, privi di altro supporto familiare.

“Negli ultimi anni l’ASP  S. M. A R. ha versato in situazioni di gravi criticità finanziarie e gestionali, tali da portare nel giugno 2014 all’insediamento di un Commissario straordinario” ha ricordato in premessa De Leonardis, e “nei mesi ed anni successivi la situazione era migliorata” ha continuato. Dopo tre anni, con Decreto di Giunta Regionale n. 19 del 12 gennaio 2018, è stato nominato un nuovo Commissario Straordinario, e le notizie che filtrano dall’interno dell’Ente -il cui patrimonio immobiliare necessita di urgenti ristrutturazioni per ridiventare un investimento e non un costo, alla luce del degrado attuale, e con le entrate derivanti dalle rette sono largamente insufficienti a coprire le spese- sono sempre più allarmanti.

De Leonardis quindi chiede di conoscere l’attuale situazione dell’Asp S. M. A. R. “sul piano strutturale, economico-finanziario, gestionale e della qualità e quantità dei servizi e delle prestazioni erogate” e un intervento diretto della Regione “per garantire la continuità di servizi e prestazioni erogate (di fondamentale importanza per il territorio), il futuro della struttura e il lavoro di operatori e dipendenti. Non dobbiamo abbandonare al loro destino presidi socio-sanitari assistenziali profondamente radicati al territorio, disperdendo un patrimonio di esperienze e umanità, con ricadute sempre più negative per il territorio” conclude De Leonardis.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento