Notizie 'allarmanti' dall'Asp S.M.A.R. di Manfredonia: "Servizi e lavoratori a rischio, Regione intervenga"

Il consigliere regionale Giannicola De Leonardis ha presentato un’interrogazione urgente al presidente Michele Emiliano e all’assessore al Welfare Salvatore Ruggeri

Il consigliere regionale Giannicola De Leonardis ha presentato un’interrogazione urgente al presidente Michele Emiliano e all’assessore al Welfare Salvatore Ruggeri inerente l’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona  (ASP) S. M. A. R. di Manfredonia, un’importante struttura sociale che ospita, temporaneamente o permanentemente, anziani autosufficienti e non, privi di altro supporto familiare.

“Negli ultimi anni l’ASP  S. M. A R. ha versato in situazioni di gravi criticità finanziarie e gestionali, tali da portare nel giugno 2014 all’insediamento di un Commissario straordinario” ha ricordato in premessa De Leonardis, e “nei mesi ed anni successivi la situazione era migliorata” ha continuato. Dopo tre anni, con Decreto di Giunta Regionale n. 19 del 12 gennaio 2018, è stato nominato un nuovo Commissario Straordinario, e le notizie che filtrano dall’interno dell’Ente -il cui patrimonio immobiliare necessita di urgenti ristrutturazioni per ridiventare un investimento e non un costo, alla luce del degrado attuale, e con le entrate derivanti dalle rette sono largamente insufficienti a coprire le spese- sono sempre più allarmanti.

De Leonardis quindi chiede di conoscere l’attuale situazione dell’Asp S. M. A. R. “sul piano strutturale, economico-finanziario, gestionale e della qualità e quantità dei servizi e delle prestazioni erogate” e un intervento diretto della Regione “per garantire la continuità di servizi e prestazioni erogate (di fondamentale importanza per il territorio), il futuro della struttura e il lavoro di operatori e dipendenti. Non dobbiamo abbandonare al loro destino presidi socio-sanitari assistenziali profondamente radicati al territorio, disperdendo un patrimonio di esperienze e umanità, con ricadute sempre più negative per il territorio” conclude De Leonardis.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Landella fa fuori il presidente di Ataf, che paga il "tradimento" di Clemente. Arriva Curatolo

  • Scuola

    Tfa sostegno, se Bari piange Foggia non ride: domande fuori traccia e controlli poco limpidi. Candidati pronti a fare ricorso

  • Cronaca

    Omicidio Silvestri, tracce di dna sulle cartucce esplose: incastrato Lombardi, arrestato col 'fedele' Zito

  • Sport

    Il Foggia Calcio rompe l'uovo tra sorrisi e buoni auspici: "Speriamo in una buona Pasqua e in una Pasquetta gloriosa".

I più letti della settimana

  • Omicidio a Cagnano Varano: ucciso il maresciallo maggiore dei carabinieri

  • Omicidio a Trinitapoli, ucciso a colpi di pistola Cosimo Damiano Carbone

  • Omicidio a Cagnano Varano: ecco chi è l'uomo accusato di aver ucciso il maresciallo dei carabinieri

  • Incidente stradale: cinque auto coinvolte e 10 feriti, elisoccorso sul posto e tratto della provinciale Lucera-Biccari chiuso

  • Attimi di terrore a Cagnano Varano: spari in piazza e poi il sangue, grave maresciallo dei carabinieri

  • Così Papantuono ha ucciso il maresciallo Di Gennaro: "non c'è un movente", ha chiamato i carabinieri e ha sparato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento