Si aprono i cantieri ad Apricena: dalle strade alle scuole, 10 milioni di euro per "rendere migliore la nostra comunità"

Il sindaco di Apricena nella giornata di oggi ha fatto una ricognizione nei punti della città interessati dai lavori: "Lo dobbiamo ai nostri figli e alle future generazioni. Apricena è sicuramente tra le città più cantierizzate della Puglia e di questo siamo orgogliosi"

"Nella giornata odierna ho fatto un giro per Apricena con il mio fraterno amico e assessore ai Lavori Pubblici Paolo Dell'Erba. È una gioia immensa vedere la nostra città come un cantiere a cielo aperto. 10 milioni di euro di lavori in corso e in partenza". Così il sindaco di Apricena Antonio Potenza, che nella giornata di oggi ha fatto una ricognizione nei punti della città interessata dai lavori. 

"Decine di opere pubbliche che stanno rendendo sempre migliore la nostra comunità. Lavoro per imprese, tecnici e operai. Soprattutto locali. Sono il frutto dell'impegno di anni di sacrifici, di attività messe in atto dalla nostra Amministrazione Comunale. Centinaia di viaggi verso Bari e Roma a presentare progetti ed ottenere i fondi necessari. Non ci fermiamo mai, dobbiamo continuare a correre, sempre di più", ha aggiunto il primo cittadino.

"Lo dobbiamo ai nostri figli e alle future generazioni. Apricena è sicuramente tra le città più cantierizzate della Puglia e di questo siamo orgogliosi. Tutto questo grazie anche al lavoro svolto durante il periodo di lockdown, in cui mentre molte altre amministrazioni lavoravano a ritmo ridotto, noi, con i nostri collaboratori abbiamo lavorato il doppio per farci trovare pronti alla ripartenza, dando così possibilità reali di ripresa economica al nostro territorio. Non smetteremo mai di ringraziare i nostri concittadini per la fiducia, l'affetto e la stima con le quali da anni ci danno l'onore e l'orgoglio di condurre verso il miglior futuro possibile la nostra amata città. Noi continuiamo con entusiasmo e passione a lavorare per voi", ha concluso Potenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento