Alta capacità Bari - Napoli, l'UE stanzia altri 124 milioni. Furore (M5S): "Lavoriamo allo sviluppo del Sud"

Nota dell'europarlamentare foggiano. "Investimenti che incrementeranno la velocità degli spostamenti collegando meglio due aree geografiche, la Campania e la Puglia, finora abbandonate dalla politica"

“Lo stanziamento di 124 milioni di euro della Commissione europea per migliorare la capacità della linea ferroviaria Napoli-Foggia-Bari è una buona notizia per milioni di cittadini del Sud Italia. Ringraziamo il Commissario ai Trasporti Violeta Bulc per il suo impegno nella realizzazione del Corridoio che va dalla Scandinavia al Mediterraneo. Questi investimenti incrementeranno la velocità degli spostamenti collegando meglio due aree geografiche, la Campania e la Puglia, finora abbandonate dalle politiche di sviluppo”, così in una nota l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Mario Furore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il nostro obiettivo, nella Commissione Trasporti del Parlamento europeo, è quello di armonizzare il trasporto su rotaia del Sud Italia a quello del Nord Europa. Con infrastrutture sempre più sostenibili, sicure e accessibili aiutiamo inoltre le merci a viaggiare più velocemente sui mercati e riduciamo l’impatto ambientale degli spostamenti. Il Movimento 5 Stelle non farà mancare il proprio sostegno alla futura Commissione europea sui progetti che sono realmente utili ai cittadini”, conclude Furore.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

Torna su
FoggiaToday è in caricamento