Gino Lisa: contenziosi sui permessi di costruire bloccano l'allungamento della pista

Gino Lisa: archiviata per via dei contenziosi ancora i irrisolti la conferenza dei servizi sul procedimento di accertamento della conformità urbanistica

Aeroporto Gino Lisa

Quel decreto del 24 gennaio scorso con il quale il Provveditorato delle Opere Pubbliche archivia la conferenza di servizi in merito al procedimento di accertamento della conformità urbanistica e a seguito del quale la Regione ha immediatamente chiesto ad Aeroporti di Puglia (in qualità di soggetto attuatore) di provvedere ad esperire tutto quanto necessario per la sua riapertura propedeutica all'intesa Stato-Regioni, riguarderebbe i contenziosi ancora pendenti sui permessi di costruire rilasciati dal Comune di Foggia nel 2012 ai due proprietari di aree oggetto di esproprio.

Le precisazioni del sindaco Landella

Contenziosi che sarebbero all'origine della mancata chiusura del procedimento di accertamento della conformità urbanistica; se non verranno risolti la Regione Puglia non potrà procedere all’allungamento della pista, il cui progetto, regolarmente in corso, è in capo ad AdP. Da qui l’invito di Bari al Comune di Foggia “a farsi celermente parte attiva” per la loro risoluzione.

La conferenza dei servizi – che serviva appunto ad ottenere dal Comune la dichiarazione sulla revoca dei permessi di costruire e sulla risoluzione dei contenziosi - verrà comunque riaperta. Ora il Comune di Foggia dovrà trovare un accordo con i proprietari o procedere autonomamente rischiando però una richiesta di risarcimento danni.

Non si è fatta attendere nel frattempo la risposta di AdP alla Regione Puglia: “In merito al progetto di prolungamento della pista di volo dell’Aeroporto ‘Gino Lisa’ di Foggia si precisa che, a seguito dell’impulso ricevuto da parte della Regione Puglia, auspicando la soluzione dei contenziosi da parte del Comune di Foggia, Aeroporti di Puglia S.p.A. quale soggetto attuatore dell’opera, conferma di aver già attivato le procedure previste dalla legge per riavviare la convocazione di una nuova Conferenza dei Servizi per l’ottenimento del decreto definitivo di compatibilità urbanistica necessaria alla realizzazione dell’opera”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento