Viene arrestato per tentato furto e abbandona il cane. Le Foto

A salvare l'animale sono state le Guardie Ambientali di Carapelle, i volontari della Protezione Civile "Doppia Vela 21" e i Vigili del Fuoco allertati dalla segnalazione di un residente

Operazioni di salvataggio

Pochi giorni fa un 33enne originario della provincia di Lecce era stato arrestato per il tentato furto in un appartamento di Borgo Incoronata. Trasferito in carcere, si era dimenticato di avvertire della presenza di un cane presso la sua abitazione.

Nonostante l’allarme lanciato ripetutamente dai vicini di casa, nessuno fino a ieri si era preoccupato di intervenire, fino a quando un residente del posto ha allertato le Guardie Ambientali di Carapelle e la Protezione Civile “Doppia Vela 21”. Intervenuti sul posto, i volontari hanno atteso l’arrivo dei Vigili del Fuoco.

Gli operatori del 115, con l’ausilio di una scala mobile, hanno raggiunto il secondo piano dell’abitazione e trovato il cane senza cibo e senz’acqua in mezzo ai suoi stessi escrementi. Fortunatamente queste condizioni non hanno compromesso, almeno a vista, lo stato di salute del cane, trasportato dai volontari della Protezione Civile di Carapelle presso il canile di Foggia.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento