Da villa dei Lanza a 'Uliveto per Foggia': ecco la nuova vita della striscia di terreno confiscata al clan

Esperti e consulenti esperti di varie materie, formeranno giovani per tre anni sulla striscia di terreno confiscata ma anche in altri spazi della città

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Nel giorno del 26esimo anniversario dell'omicidio di Giovanni Panunzio, Dimitri Lioi, presidente dell'associazione che porta il suo nome, fa sapere che un bene sequestrato il 6 luglio 2019 ai Lanza di Foggia, ovvero la villa di via delle Orchidee al Salice, verrà utilizzata per il progetto 'Un uliveto per Foggia' di cui il Comune è capofila, nell'ambito dei cantieri di antimafia sociale: "E' un bene destinato alla pubblica utilità a livello formativo". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    VIDEO | Assalto da film sulla 655: chiodi sull'asfalto e auto in fiamme, fuga contromano per evitare rapina

  • Cronaca

    VIDEO | Omicidio a Foggia, ucciso Rodolfo Bruno: le immagini sul luogo del delitto

  • Cronaca

    A Foggia terzo sabato notte sfociato in sangue e violenza (per futili motivi): "Da parte della polizia risposte immediate"

  • Cronaca

    VIDEO ARRESTI | “Che delusione sei stato!", il messaggio su msn fa cadere tre uomini del clan Moretti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento