Vieste dice addio all'artista Michele Circiello, Nobiletti: "Custodiremo con affetto le opere donate alla città"

Artista, uomo di cultura e cittadino onorario del centro garganico, Circiello donò numerose opereche hanno testimoniato l'affetto e la riconoscenza per i nostri luoghi, ricambiate con il conferimento del titolo di cittadino onorario

Michele Circiello

Vieste piange la scomparsa dell'artista Michele Circiello, uomo di cultura e cittadino onorario del centro garganico, che ospita molte delle sue opere. 

Ad annunciare la scomparsa di Circiello è il primo cittadino, Giuseppe Nobiletti: "Con sentimento di profonda tristezza partecipo al dolore della moglie, dei familiari e dei tantissimi che a Vieste ne hanno stimato talento artistica e valenza culturale, oltre che le impeccabili qualità umane, che gli sono valse grande stima e ammirazione".

"Continueremo a custodire in Sua memoria le bellissime opere donate alla nostra città che hanno testimoniato l'affetto e la riconoscenza per i nostri luoghi, doverosamente ricambiate con il conferimento del titolo di cittadino onorario di Vieste. A nome della città ti dico 'Grazie, Michele!'"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

  • La 'caccia' alla pantera si sposta sul Gargano: avvistamenti, in arrivo altri specialisti (trappole farcite e 'Predator')

  • Scoperto lo stratagemma di un direttore delle Poste del Foggiano: così avrebbe incassato i profitti degli investimenti dei clienti

  • Pierpaolo non ce l'ha fatta, è morto dopo una battaglia contro un tumore al sangue: "Straziante momento per tutti"

  • Tragedia sulla Statale 16, uomo travolto e ucciso da auto in corsa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento