Vieste dice addio all'artista Michele Circiello, Nobiletti: "Custodiremo con affetto le opere donate alla città"

Artista, uomo di cultura e cittadino onorario del centro garganico, Circiello donò numerose opereche hanno testimoniato l'affetto e la riconoscenza per i nostri luoghi, ricambiate con il conferimento del titolo di cittadino onorario

Michele Circiello

Vieste piange la scomparsa dell'artista Michele Circiello, uomo di cultura e cittadino onorario del centro garganico, che ospita molte delle sue opere. 

Ad annunciare la scomparsa di Circiello è il primo cittadino, Giuseppe Nobiletti: "Con sentimento di profonda tristezza partecipo al dolore della moglie, dei familiari e dei tantissimi che a Vieste ne hanno stimato talento artistica e valenza culturale, oltre che le impeccabili qualità umane, che gli sono valse grande stima e ammirazione".

"Continueremo a custodire in Sua memoria le bellissime opere donate alla nostra città che hanno testimoniato l'affetto e la riconoscenza per i nostri luoghi, doverosamente ricambiate con il conferimento del titolo di cittadino onorario di Vieste. A nome della città ti dico 'Grazie, Michele!'"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Ultim'Ora | Traffico di droga, colpito il 'Clan dei Montanari': blitz di polizia e finanza, 24 arresti

  • Aggredito il consigliere comunale Massimiliano Di Fonso: picchiato da 5 uomini, finisce in ospedale

  • Ladri di olive in azione, dipendenti del frantoio fingono di non accorgersene. Irrompono i carabinieri, un arresto e furto sventato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento