VIDEO | Foggia alza le mani, ma per dire basta alla violenza sulle donne: "Usiamo la testa e il cuore"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Mani contro la violenza sulle donne, ciascuna ad indicare il nome di una vittima di femminicidio. Foggia è scesa in strada così, contro gli ultimi episodi di violenza e per richiamare l’attenzione dell’intera popolazione su un fenomeno che quotidianamente le pagine di cronaca indicano come una piaga sociale. Un corteo silenzioso partito da piazza Umberto Giordano e terminato in piazza Cesare Battisti. Qui, davanti al Teatro Giordano, si è formato un semicerchio, quasi a voler riprodurre in chiave umana l'abbraccio a chi non c'è più, ai familiari e alle donne che subiscono violenze ma che hanno paura a denunciare i loro aguzzini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    VIDEO | Le immagini shock del tentato omicidio di via Sbano

  • Cronaca

    VIDEO | Shock a Foggia, accoltellato e ridotto in fin di vita da padre e figli: le immagini

  • Cronaca

    VIDEO | Blitz delle forze dell'ordine e ruspe in azione: abbattuto il chiosco del Parco San Felice

  • Cronaca

    VIDEO | Omicidio a Vieste: le immagini sul luogo dell'agguato, un morto e un ferito

Torna su
FoggiaToday è in caricamento