Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Brividi e commozione per Luigia, fiaccolata e palloncini in volo per le vittime della strada

 

Brividi e tanta commozione ieri sera a Foggia durante la fiaccolata che nel giorno del 26esimo compleanno di Luigia Campanaro, la ragazza travolta e uccisa dall'auto guidata da Gabriele Ciro Corvino in via Gramsci il 20 novembre 2016, ha attraversato le vie del centro – da via Lanza alla Cattedrale - per ricordare tutte le vittime della strada. Eloquente il discorso dell’arcivescovo Mons. Vincenzo Pelvi davanti la Cattedrale di Foggia e l’appello lanciato da Agostino Braccio, il ragazzo di Luigia rimasto ferito nel terribile sinistro: “State attenti perché guidare una macchina è come avere un’arma in mano, per cui ci si può far male e si può far male anche agli altri”

IL VIDEO-APPELLO DI AGOSTINO BRACCIO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento