Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | La vergogna del 'Ginnetto', il parcheggio incustodito terreno fertile per vandali e incivili

 

Bottiglie rotte, carte, cartoni, rifiuti di varia natura e il persistente odore di urina. E’ lo scenario che si presenta in uno degli accessi al parcheggio ‘Ginnetto’ di Foggia. Diverse le segnalazioni giunte da parte dei foggiani che usufruiscono del parcheggio sotterraneo, al quale è facile accedere. La porta laterale che introduce alla rampa di scale è perennemente aperta, semidistrutta e sprovvista del maniglione antipanico.  Il terreno fertile per vandali e incivili di ogni specie.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento