Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Incendiava rifiuti speciali invece che smaltirli: 'Black Fire' incastra imprenditore

 

In cinque mesi di indagini, da ottobre del 2016 a febbraio di quest’anno, sarebbero state almeno 100mila le tonnellate di rifiuti speciali abbandonati e poi dati alle fiamme nelle campagne dell’alto Tavoliere. Tutto ad opera di un imprenditore di San Severo, titolare di un’azienda di trasporto rifiuti, che - secondo le risultanze dell’operazione ‘Black Fire’ - avrebbe preferito smaltire in modo illecito (ovvero tramite combustione) tonnellate di spazzatura, causando  potenziali danni ambientali. IL VIDEO

Nuvole nere nel Foggiano, tonnellate di rifiuti speciali incendiati invece che smaltiti

Potrebbe Interessarti

  • Brindisi-Foggia finisce in rissa, scontri tra tifosi nel parcheggio dello stadio: le immagini dei tafferugli

  • Bagno di folla (e fischi) a Peschici per Salvini, che la prende male e risponde: "Voi, fastidiosi come le zanzare"

  • Giuseppe Conte: "Mi dimetto". Il Premier lascia dopo 14 mesi ma prima massacra Salvini e la Lega

  • VIDEO | Foggia stregata da Massimo Ranieri: è festa grande in Piazza Cavour

Torna su
FoggiaToday è in caricamento