Paolino Gaito, intitolazione via al ragazzo rapito e ucciso nel 1980

Nel 1980, a soli 14 anni, fu rapito e tenuto in prigionia per sette mesi. Ucciso dai suoi carcerieri, fu seppellito in una fossa nei dintorni di Mattinata

Giovedì 1 dicembre, invece, alle ore 10.30, sarà intitolata una via a Paolino Gaito, ubicata nella nuova zona residenziale nei pressi di via Almirante. Alle cerimonie parteciperà il sindaco di Foggia, Gianni Mongelli.

Paolino Gaito, inconsapevole protagonista di una delle più tristi pagine di cronaca nera della città, nel 1980, a soli 14 anni, fu rapito e tenuto in prigionia per sette mesi. Ucciso dai suoi carcerieri, fu seppellito in una fossa nei dintorni di Mattinata.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio a Pescara, lite condominiale finisce in tragedia: ucciso Salvatore Russo

  • Cronaca

    Verità per la morte di Claudio Onorato: nuovo legale e altro evento per chiedere giustizia

  • Segnalazioni

    Beffa ai "Riuniti": esami prenotati per il 24 aprile, ma l'ambulatorio era chiuso...

  • Cronaca

    Forte scossa di terremoto in Molise: paura anche nel Foggiano

I più letti della settimana

  • Tragedia alla 'Corsa dei buoi' di Chieuti: cavallo travolge e uccide uomo

  • Paura sulla Statale 16: inseguito dai carabinieri, lancia bombole di gas e cade dal tir in corsa

  • Macabro ritrovamento, a Siponto: il mare restituisce il cadavere di una donna

  • Colpo da 8 milioni di euro in un caveau, sgominata banda di 'professionisti': due arresti nel Foggiano

  • Lap-dance in locale fatiscente e in pieno degrado: polizia sequestra pizzeria "Al Gufo"

  • Fuga da film a Foggia: polizia insegue Jaguar rubate, per evitare tragedia volante finisce fuori strada

Torna su
FoggiaToday è in caricamento