Paolino Gaito, intitolazione via al ragazzo rapito e ucciso nel 1980

Nel 1980, a soli 14 anni, fu rapito e tenuto in prigionia per sette mesi. Ucciso dai suoi carcerieri, fu seppellito in una fossa nei dintorni di Mattinata

Giovedì 1 dicembre, invece, alle ore 10.30, sarà intitolata una via a Paolino Gaito, ubicata nella nuova zona residenziale nei pressi di via Almirante. Alle cerimonie parteciperà il sindaco di Foggia, Gianni Mongelli.

Paolino Gaito, inconsapevole protagonista di una delle più tristi pagine di cronaca nera della città, nel 1980, a soli 14 anni, fu rapito e tenuto in prigionia per sette mesi. Ucciso dai suoi carcerieri, fu seppellito in una fossa nei dintorni di Mattinata.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Palazzine occupate e aggressioni ai residenti: “In via Miranda la situazione è insostenibile”

    • Politica

      Trecento foggiani firmano per la cannabis, le adesioni raggiungono quota 2mila

    • Cronaca

      Marco Aquilio si insedia in via Guglielmi: "Garantiremo nostra presenza tra la gente, per la gente"

    • Politica

      Dalla situazione 'esplosiva' del Cara ai disagi del quartiere 'Ferrovia': "Un modo errato di fare accoglienza"

    I più letti della settimana

    • Come in un film sulla Statale 16: banditi armati fermano automobilista e vanno via con la Jaguar

    • Incidente stradale ad Alberona: si ribalta autocisterna del latte, muore autotrasportatore

    • 18enne aggredito e rapinato in via Galliani: "Se chiami la polizia ti uccido"

    • Provocano incidente e pestano a sangue 'testimone': in carcere i due aggressori

    • Nubifragio nel Foggiano, dal Gargano ai Monti Dauni: frane e strade allagate

    • Armati di fucile assaltano portavalori: malviventi sparano in aria, ferito vigilante

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento