Vandali sul 'Tetto di Puglia': interni danneggiati e resti di bivacco nel Rifugio di Monte Cornacchia

Sconfortato il sindaco di Biccari, Gianfilippo Mignogna: "Danneggiato e violentato da chi è nemico della nostra montagna e della nostra Terra". Poi lancia la sfida: "Tocca dare un segnale. Chi ci aiuta a sistemarlo?"

I danni all'interno del rifugio di Montecornacchia

C'è chi lavora alla promozione del territorio, e chi contribuisce alla sua regressione. Così, mentre il sindaco di Biccari, Gianfilippo Mignogna, rientra in Capitanata dalla Fiera di Milano, dove ha illustrato le peculiarità dei Monti Dauni, ignoti hanno vandalizzato il "tetto della Puglia".

Amara sorpresa, infatti, questa mattina: danneggiati gli interni in pietra del rifugio di Monte Cornacchia (il punto più alto della Puglia, a 1152 m.), utilizzato per bivaccare (con tracce evidenti di bottiglie di vino e resti alimentari). "Danneggiato e violentato da chi è nemico della nostra montagna e della nostra Terra", scrive sconfortato Mignogna. "Certe volte viene davvero da pensare che da noi sia tutto, tremendamente, più difficile...Ma guai a rassegnarsi". Allora lancia la sfida: "Tocca dare subito un segnale. C'è qualcuno che ci aiuta a sistemarlo?". Si accettano adesioni.

vandali monte cornacchia 2-2-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento