Orta Nova, vandalizzata la stele di Giuseppe Di Vittorio: il raid nell'anniversario di nascita del sindacalista ofantino

E' accaduto ad Orta Nova. Il sindaco Mimmo Lasorsa: "Ci attiveremo personalmente per il ripristino e ri-donare dignità ad un luogo, una persona e una storia di lotte e diritti che ha arricchito tutti"

La stele vandalizzata

Vandalizzata la stele commemorativa di Giuseppe Di Vittorio, posizionata in località Cirillo, ad Orta Nova, nel luogo in cui il sindacalista di Cerignola ebbe il suo primo lavoro.

Ignoti hanno distrutto la stele, oltraggiando la memoria dei sindacalista, proprio nel giorno dell'anniversario della sua nascita (11 agosto 1892). "Abbiamo appena ricevuto questa segnalazione", scrive dalla sua pagina Fb il sindaco di Orta Nova, Mimmo Lasorsa, riprendendo la denuncia del consigliere comunale Gianluca Di Giovine. "Ci attiveremo personalmente per il ripristino e ri-donare dignità ad un luogo, una persona e una storia di lotte e diritti che ha arricchito tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento