Valigia sospetta in piazzale Vittorio Veneto, polizia transenna l'area: si attendono gli artificieri

Transennata l'area, si attende l'arrivo degli artificieri per l'apertura del bagaglio. Nessuna telefonata ad annunciare la presenza della valigia: non si esclude, quindi, che possa trattarsi di un bagaglio rubato o smarrito 

La zona transennata

'Valigia sospetta' in piazzale Vittorio Veneto, a Foggia. Scattano i controlli da parte della polizia. E' quanto sta accadendo in queste ore nei pressi della stazione ferroviaria cittadina, dove alcuni passanti hanno notato un grosso trolley di colore rosso abbandonato nei pressi di un albero.

Immediato l'intervento degli agenti della Sezione Volanti della questura, che hanno attivato il protocollo da adottare in questi casi: transennata l'area, si attende l'arrivo degli artificieri che provvederanno ad aprire il bagaglio. Nessun messaggio o telefonata ad annunciare la presenza della valigia: non si esclude, quindi, che possa trattarsi di un bagaglio rubato o smarrito. 

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento