Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Uomini maltrattanti si raccontano: la violenza di genere da un’altra prospettiva

 

La violenza di genere raccontata dagli uomini maltrattanti: un importante cambio di prospettiva per affrontare un tema importante e attuale. Testimonianze di uomini che alla violenza agita hanno voltato le spalle (o lo stanno facendo) grazie ad un progetto di consapevolezza, ascolto e riabilitazione. A parlarne, a Foggia, è Alessandra Pauncz, autrice del volume “Da uomo a uomo. Uomini maltrattanti raccontano la violenza”. Psicologa, fondatrice a Firenze del primo Centro di ascolto per uomini maltrattanti, Direttrice Esecutiva dell’Associazione Europea WWP (Work With Perpetrators) e Presidente di Relive, la rete nazionale dei Centri che lavorano con gli autori di violenza, Pauncz è giunta a Foggia ospite dell’associazione Impegno Donna, che da tempo ha attivato il Servizio “Uomini oltre la violenza, gruppi psicoeducativi per il cambiamento”, grazie al sostegno della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e con la collaborazione del CSV Foggia e della Fondazione Apulia Felix. “L’argomento è quanto mai attuale – spiegano gli organizzatori - perché lavorare con gli autori di violenza non significa soltanto interrompere il ciclo del maltrattamento, ma garantire una maggiore sicurezza a donne e bambini sui quali è già stata agita violenza o sui quali potrebbe essere agita nel tempo, in un’ottica di prevenzione primaria, secondaria e terziaria”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento