Napoletani con precedenti per truffa sorpresi a Foggia nei pressi di esercizi commerciali

Ieri il questore Della Cioppa ha emesso un provvedimento di foglio di via obbligatorio, con diffida a non far rientro a Foggia per i prossimi tre anni

Immagine d'archivio da ModenaToday

Il Questore di Foggia ha emesso due provvedimenti nei confronti di due soggetti napoletani che in seguito ad una segnalazione alla locale sala operativa, sono stati indicati come persone sospette a bordo di un’auto nei pressi di esercizi commerciali. 

Identificati dagli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia, emergeva che i due, non avevano fornito alcuna giustificazione sulla loro presenza in città e in considerazione dei numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, incluse le truffe, ieri Della Cioppa ha emesso un provvedimento di foglio di via obbligatorio, con diffida a non far rientro a Foggia per i prossimi tre anni. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    [ VIDEO ] C'è speranza per Foggia, il grande gesto di Samuele e Francesco: "Abbiamo fatto bene"

  • Politica

    In tre per la leadership del centrodestra di Foggia: intervista tripla ai candidati sindaco Iaccarino-Landella-Miranda

  • Cronaca

    Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

  • Cronaca

    Blitz nelle aziende agricole foggiane: una su due è irregolare, multe per 123mila euro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

  • Scazzottata tra leghisti sul candidato sindaco: a San Severo finisce in rissa, ad avere la peggio Calvo

  • Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

Torna su
FoggiaToday è in caricamento