Truffa degli escavatori: due condanne e tre assoluzioni, il caso era venuto fuori grazie a 'Le Iene'

Da Alseno a Orta Nova, Giulio Golia aveva raccontato la truffa a Le Iene. Assolti Antonio Pallotta, Giuseppe D’Elia e Valerio Pelosi. Condannati con rito abbreviato Michele Limberti e Daniele Carlucci

Nel servizio di Giulio Golia, Daniele scappa ma viene rintracciato qualche giorno dopo nella sua abitazione ortese. Si sarebbe spacciato per Riccardo Di Corato, agricoltore e concittadino

Del caso se ne era occupato anche Giulio Golia de 'Le Iene' nella puntata andata in onda il 5 novembre del 2013. Si tratta della truffa degli escavatori e piattaforme aeree, pagati con assegni scoperti per essere rivenduti all'estero, che aveva spinto l'inviato della trasmissione di Italia Uno a raggiungere da Alseno, dove si era consumata la truffa, Orta Nova, presso l'abitazione di uno dei cinque imputati nel processo che ha portato a due condanne e tre assoluzioni.

I dettagli della notizia e il video

Si legge su IlPiacenza che ieri mattina il giudice Fiammetta Modica, pm Antonio Rubino, ha assolto Antonio Pallotta, Giuseppe D’Elia e Valerio Pelosi, tutti originari del Foggiano. I tre sono stati difesi, rispettivamente, dagli avvocati Angelo Rovegno, Gianni Montani e Paolo Ferroni. Nel processo, altri due imputati, avevano scelto il rito abbreviato ed erano stati condannati. Michele Limberti, assistito dall’avvocato Giovanni Barbieri era stato condannato a un anno, 8 mesi e 1.600 euro di multa. Daniele Carlucci, difeso dall’avvocato Francesco De Sanctis era stato condannato a 8 mesi. Entrambi sono ricorsi in Appello e le difese affermano che ci sono stati problemi con l’identificazione dei loro assistiti, perché le foto non sarebbero state riconosciute da tutti i testimoni. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

  • Cronaca

    Paura in mare, si sente male su un peschereccio ma sulla sua rotta trova gli angeli della Guardia Costiera: salvato

  • Sport

    Mazzeo chiede una reazione: "Resettiamo tutto. Fischi ad Agnelli? Ha dato tutto per la maglia, merita più rispetto"

  • Economia

    Dopo 14 anni chiude Unieuro a Foggia, persi 20 posti di lavoro: "Ce l'abbiamo messa davvero tutta"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento