Gallipoli, affittavano case fantasma a turisti: sei persone denunciate

Tra i presunti autori della truffa ci sarebbe anche un 34enne di Cerignola. Le accuse sono di truffa aggravata e continuata e frode informatica

Gallipoli

Sei presunti autori di truffe ai danni di turisti che la scorsa estate hanno preso in affitto appartamenti a Gallipoli, prenotandoli su internet, sono stati individuati e deferiti in stato di libertà all’autorità giudiziaria dai carabinieri del posto.

I malcapitati, una volta sul posto, hanno scoperto che le abitazioni non esistevano, erano state affittate ad altri oppure erano semplicemente abitate dai proprietari locali che mai le avevano date in locazione né sul web e né attraverso altri canali.

I truffatori pensavano di averla fatta franca, ma per sei di loro così non è stato. Le accuse sono di truffa aggravata e continuata e frode informatica. Tra i sei presunti truffatori, che hanno operato separatamente ma con la stessa metodologia, c’è anche un 34enne di Cerignola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

S.V. inseriva  su siti internet specializzati gli annunci di case in affitto a Baia Verde e Rivabella. Trovati gli acquirenti, cercava di rassicurare questi ultimi sulla serietà della proposta facendosi chiamare sul proprio cellulare ed inviando poi, via fax o internet, il contratto di locazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento