Affittano casa a turisti, incassano 800 euro e non si fanno trovare: presi

Due sanseveresi sono stati individuati alla stazione Termini di Roma, dopo la denuncia presentata da due turisti aquilani che si erano rivolti a loro per affittare casa a Gallipoli

La polizia di Roma

Si sono concluse con due denunce le laboriose indagini effettuate per identificare gli autori delle numerose truffe compiute ai danni di ignari turisti che prendevano case in affitto (inesistenti o non disponibili) a Gallipoli, tramite annunci sui siti internet. Nella circostanza, i due soggetti denunciati per concorso in truffa e falso dagli agenti del commissariato di polizia della cittadina di mare salentina, sono C.C. classe ’80 e C.A. classe ’83, entrambi residenti a San Severo e con numerosi precedenti specifici.

I fatti risalgono al 26 agosto scorso quando due turisti provenienti da L’Aquila si sono presentati in commissariato raccontando di aver contattato il sedicente locatore tramite uno dei siti internet di affitti, di aver versato 800 euro tramite bonifico, ma di non aver riusciti a trovare l’abitazione in località Baia Verde – come da generica indicazione fornita con una foto del litorale – né tantomeno di essere riusciti a mettersi in contatto con l’affittuario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due truffatori sono stati fermati presso lo scalo ferroviario di Roma Termini, dai poliziotti del commissariato di stazione. Nelle loro disponibilità sono state trovate numerose schede telefoniche e carte di credito, tra ci quelle di cui i due si erano serviti per tenere i contatti e ricevere i pagamenti dai due aquilani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento