Terremoto in provincia di Foggia: l’epicentro sui Monti Dauni

La scossa alle 18.26 del 7 marzo 2017 al confine con epicentro a San Marco la Catola

Il terremoto in provincia di Foggia

Alle 18.26 l’INGV di Roma ha registrato una scossa di terremoto 2.2. sui Monti Dauni al confine con il Molise ed il beneventano. L’epicentro del sisma, a una profondità di 26 km, San Marco la Catola. E’ la seconda scossa nello stesso punto dopo quella di magnitudo 2.0 del 5 marzo

Tra gli altri comuni colpiti anche Volturara Appula, Celenza Valfortore, Carlantino, Motta Montecorvino, Volturino, Alberona, Pietramontecorvino, Casalvecchio di Puglia, Castelnuovo della Daunia, Casalnuovo Monterotaro, Roseto Valfortore e Biccari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Da "nonostante sia di Foggia" a 'Zoo pieno di terroni": aperto procedimento contro Feltri dopo l'esposto dei colleghi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento