Terremoti Gargano e provincia di Foggia 30 luglio 2012

Una scossa è stata avvertita nel distretto sismico del Promontorio del Gargano, l'altro sul Tavoliere delle Puglie. Sono 26 le scosse nel 2012 con una magnitudo superiore ai 2 gradi

Terremoto Tavoliere delle Puglie 30 luglio 2012

Due lievissime scosse di terremoto sono state registrate la scorsa notte dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nei distretti sismici del Tavoliere delle Puglie e del Promontorio del Gargano.

Una prima scossa è stata avvertita alle 00.25 con epicentro a Manfredonia, Monte Sant’Angelo, San Giovanni Rotondo e Zapponeta.

L’altro sisma è stato avvertito all’1.47 con epicentro tra Cagnano Varano e San Giovanni Rotondo.

RISCHIO SISMICO IN CAPITANATA

Con le due scosse del 30 luglio sono 26 quelle registrate nel 2012 con una magnitudo superiore al 2 della scala Richter.

Il 28 luglio un’altra scossa del 3.1 interessò il Promontorio del Gargano con epicentro tra San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento