Terremoto a largo del Gargano: due lievi scosse registrate lungo la costa

La Sala Sismica INGV-Roma ha rilevato una prima scossa alle 16.20 di oggi, di magnitudo 3.1, una seconda alle 16.28 di magnitudo 2.1. Entrambe in mare

Immagine di repertorio

Due lievi scosse di terremoto sono state registrate poco fa, a largo del Gargano. La Sala Sismica INGV-Roma ha rilevato una prima scossa alle 16.20 di magnitudo 3.1, una seconda alle 16.28 di magnitudo 2.1. Entrambe sono state rilevate in mare, ad una profondità di 4 e 10 km. Il sisma è stato avvertito nei comuni costieri e alle Isole Tremiti, ma anche a LesinaSan Severo, Foggia e Cerignola. Il terrremoto non ha provocato danni a cose o persone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento