Neve e pericoli, i sindaci dei Monti Dauni difendono la Provincia: "Lamentele false, nessun disservizio sulle strade"

I sindaci di Casalnuovo Monterotaro e Casalvecchio di Puglia dopo la denuncia sulle colonne di Foggiatoday di un conducente di pullman di linea. "Tutti questi problemi a noi non risultano"

Il sindaco di Casalnuovo Monterotaro, Pasquale De Vita, respinge al mittente, ovvero al conducente di pullman di linea, che attraverso FoggiaToday ha rimarcato i disagi che puntualmente si verificano dopo le nevicate sui Monti Dauni. "Tutti questi problemi - precisa il sindaco - a me non risultano, soprattutto sulle arterie che collegano il mio comune. Diamo atto al grande lavoro dell'Amministrazione provinciale che è intervenuta immediatamente durante le prime nevicate per ripulire le strade sp 5, sp 10 e sp 11 per evitare disagi e disservizi. E orgogliosamente posso affermare che da noi le attività lavorative e commerciali non hanno subito nessuna conseguenza . Anzi dico di più, passata l'emergenza, sia la Provincia che il Comune di Casalnuovo continuano a spargere sale sulle strade di accesso al paese e sulle provinciali che collegano questa parte dei Monti dauni al resto della Capitanata".

Alle dichiarazioni del sindaco di Casalnuovo, si aggiungono quelle del primo cittadino di Casalvecchio di Puglia, Noè Andreano. "Tutto falso, le nostre strade non sono ghiacciate, con queste temperature (oggi il termometro ha raggiunto i 13 gradi) è impossibile".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cormorani killer devastano impianto di itticoltura sull'isola di Varano: danni per 500mila euro

  • Cronaca

    Una bomba ecologica chiamata Giardinetto: rifiuti pericolosi interrati e accantonati, entro il 2020 sarà tutto finito

  • Politica

    Altro che Codice etico, la Lega umilia Landella: "Eleggeremo un sindaco, non tutta la sua famiglia"

  • Cronaca

    7mila mq trasformati in discariche abusive nel Foggiano: 800 tonnellate di rifiuti speciali e 5 carcasse d'auto abbandonate

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento