Atto incendiario a Stornarella: distrutto dalle fiamme il gabbiotto del distributore 'Eni'

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività. Ai militari, la vittima ha dichiarato di non aver ricevuto minacce o intimidazioni

Immagine di repertorio

E' quasi certamente di natura dolosa l'incendio avvenuto la scorsa notte, ai danni del distributore di benzina 'Eni' situato alle porte di Stornarella, lungo la Provinciale 88. Il fatto è successo nel cuore della notte: ignoti hanno dato alle fiamme il gabbiotto di servizio del distributore, che è andato completamente distrutto nel rogo.

Benchè i vigili del fuoco intervenuti non abbiano riscontrato inneschi evidenti o tracce di liquido infiammabile, non sembrano esserci dubbi sulla natura dell'incendio. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività. Ai militari, la vittima ha dichiarato di non aver ricevuto minacce o intimidazioni.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

  • Ginnastica da scrivania: quali esercizi fare mentre si è al lavoro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

  • Torna in mare lo yacht di Lucio Dalla: ci sono ancora le tendine blu delle Isole Tremiti e le sue canzoni

Torna su
FoggiaToday è in caricamento