Attimi di terrore a Cagnano Varano: spari in piazza e poi il sangue, grave maresciallo dei carabinieri

Il carabiniere era in auto al momento dell'agguato. Sul posto, una ambulanza del 118 e i vertici del comando provinciale dei carabinieri di Foggia per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Sul Gargano è caccia all'uomo

Il luogo dell'accaduto

Ore 11.05 Il maresciallo non ce l'ha fatta: è deceduto

Prima gli spari, poi il sangue. Panico poco fa, nella piazza centrale di Cagnano Varano, sul Gargano, dove un maresciallo dei carabinieri è rimasto gravemente ferito da un colpo di pistola esploso da un uomo, al momento ignoto. 

Il carabiniere era in auto al momento dell'agguato. Sul posto, una ambulanza del 118, i cui sanitari hanno stabilizzato il ferito e provveduto a trasportarlo in ospedale, e i vertici del comando provinciale dei carabinieri di Foggia per ricostruire la dinamica dell'accaduto e avviare le necessarie indagini. 

Secondo alcune voci di paese, l'uomo che avrebbe sparato sarebbe rimasto ferito alla ripartenza del mezzo del militare (ma questa indicazione non trova, al momento, conferme negli inquirenti). 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Ecco i Bus Rapid Transit, il progetto che non vuole far rimpiangere il treno-tram. Parla Riccardi: "Soldi restano qui"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale: paura in viale Fortore, auto con mamma e figlio finisce contro un muro

  • Cronaca

    VIDEO | Sbarco alle Tremiti: le immagini dei migranti che salutano l'isola che li ha soccorsi e accolti

  • Sport

    L'amaro sfogo di Pirazzini: "Fa male vedere il Foggia in questa situazione. Salvezza? Più facile puntare ai playout"

I più letti della settimana

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

  • Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

  • Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento