Shock a Carapelle: colpi di fucile contro la villa di Massimo Curci

Giallo in via Indipendenza, a Carapelle, dove il commercialista, vicepresidente del Foggia Calcio ed editore televisivo vive con la famiglia. Indagini in corso

I carabinieri sul luogo dell'episodio

Un colpo di fucile, caricato a pallettoni, è stato esploso, ieri sera, all'indirizzo della villetta di Massimo Curci, commercialista, vicepresidente del Foggia Calcio ed editore televisivo. Il fatto è accaduto intorno alle 22, a Carapelle, dove l'uomo vive con la sua famiglia.

MINACCE A CURCI0001-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento