Sparatoria a Foggia: agguato a Cesare Antoniello in zona Salice Vecchio

Un agguato in perfetto stile mafioso, al quale Cesare Antoniello è miracolosamente scampato. Indagini sono in corso da parte della squadra mobile alla ricerca degli esecutori

Sparatoria Salice Vecchio

Far west a Foggia intorno alle 18.00, nella zona del Salice vecchio, alla periferia della città.

Cesare Antoniello, 51 anno, viaggiava a bordo della sua Nissan Qashqai quando, nei pressi di un incrocio, è stato avvicinato da un'altra auto con a bordo alcuni uomini incappucciati che hanno sparato quattro colpi di pistola calibro 9.

Un agguato in perfetto stile mafioso, al quale Antoniello è miracolosamente scampato. Indagini sono in corso da parte della squadra mobile.

Antonello, accompagnato dal suo avvocato, si è presentato in questura per denunciare l'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento