Shock ad Ischitella, 15enne ferita con un colpo di pistola in pieno viso: è grave

Il fatto è successo intorno alle 7.30, in via Zuppetta, un vicolo del centro storico che la giovane vittima stava percorrendo per andare a scuola. Indagini in corso dei carabinieri

Immagine di repertorio

Shock ad Ischitella, sul Gargano, dove questa mattina, una ragazzina di 15 anni è stata ferita con un colpo di pistola esploso in pieno viso, da una persona non ancora identificata. Il fatto è successo intorno alle 7.30, in via Zuppetta, un vicolo del centro storico che la giovane vittima stava percorrendo per andare a scuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trovato morto il principale indagato

Gravissime le condizioni della ragazzina, trasportata tramite elisoccorso agli Ospedali Riuniti di Foggia, dove è stata indotta in coma farmacologico. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che, sul luogo della sparatoria, non hanno recuperato bossoli. Chi ha sparato, dunque, avrebbe utilizzato un revolver oppure avrebbe esploso un unico proiettile prima di fuggire. I militari stanno vagliando la presenza di telecamere utili in zona e stanno ricostruendo le dinamiche familiari e personali della ragazzina per stringere il cerchio attorno all’autore del gesto.

Agguato a Ischitella: si indaga sulle pieghe familiari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento