"Sono luoghi di ritrovo di pregiudicati": giù la saracinesca per due noti bar di Monte Sant'Angelo

I carabinieri hanno notificato il provvedimento di sospensione della licenza amministrativa disposto dal Questoredi Foggia nei confronti dei bar Giorcan (e annessa sala slot machine) e Ipercoffee, per rispettivi 15 e 7 giorni

I bar colpiti dal provvedimento

Saracinesca abbassata rispettivamente per 15 e 7 giorni per due bar di Monte Sant’Angelo, ritenuti dagli inquirenti "luoghi di ritrovo abituali di pregiudicati del posto, anche di notevole spessore".

Così, a seguito di informazioni e accessi ispettivi, i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Dargenio, hanno notificato - su disposizione del Questore della Provincia di Foggia - il provvedimento di sospensione della licenza amministrativa (art. 100 T.U.L.P.) con conseguente chiusura dell’attività al titolare del Bar Giorcan (e annessa sala slot machine) e del Bar Ipercoffee, per rispettivi 15 e 7 giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento