Malore in navigazione, soccorso in mare a largo di Vieste per un passeggero della “Cruise Olympia”

E' accaduto la scorsa notte: il malcapitato era cosciente, nonostante colpito da possibile ictus/infarto. Giunto in porto, è stato trasportato in ospedale a San Giovanni Rotondo

I soccorsi in mare

Passeggero colto da malore durante la navigazione, scattano le operazioni di soccorso a largo di Vieste. E' accaduto nella notte a cavallo tra sabato 6 e domenica 7 aprile quando, a seguito di segnalazione della Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Bari e, su disposizione e sotto il diretto controllo del Comandante del Circondario Marittimo di Vieste, è stata eseguita una evacuazione medica a favore di un passeggero colto da malore a bordo della nave “Cruise Olympia”, in transito a circa 20 miglia nelle acque prospicenti la costa nord-est garganica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale militare della Motovedetta CP820, dipendente dal Comando in intestazione, ha trasbordato il malcapitato e, una volta aver fatto ingresso presso il Porto di Vieste, lo ha affidato alle cure del personale medico del 118, precedentemente allertato e prontamente giunto in banchina, per poi trasportarlo presso l’ospedale di San Giovanni Rotondo, per gli ulteriori necessari accertamenti medici. Il malcapitato, grazie al primo intervento del medico di bordo della nave, risultava essere cosciente nonostante, come riferito, colpito da probabile ictus/infarto. La partecipazione attiva dei cittadini (anche tramite il numero 1530) alle varie vicissitudini legate al mare risulta essere un ottimo contributo a preservare la vita umana in mare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Tragedia alle porte di Foggia: violento schianto contro il muro di una villa, muore 50enne di Orsara

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Incidente sulla Statale 16, scontro frontale tra due auto: cinque feriti

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento