Duplice omicidio Manfredonia, Bordo: “Serve reazione degli apparati investigativi"

Il deputato del PD Michele Bordo sull’uccisione a Siponto di Antonio Balsamo e Francesco Saverio Castriotta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Lo Stato deve attivarsi immediatamente per impedire che la sanguinosa ombra della criminalità torni ad allungarsi su Manfredonia e il Gargano”. Michele Bordo, deputato del PD e componente della Commissione bicamerale Antimafia, chiede “una reazione rapida ed efficace degli apparati investigativi” rispetto al duplice omicidio consumatosi nella notte a Siponto dove hanno perso la vita Antonio Balsamo e Francesco Saverio Castriotta.

“Ho grande fiducia nella magistratura e nelle forze dell'ordine - continua Bordo - che hanno già dimostrato in tante circostanze di avere competenza e professionalità. E' necessario conoscere in fretta la dinamica di questo duplice omicidio, il movente e gli esecutori per restituire serenità ad un intero territorio che altrimenti rischia di ripiombare nell'insicurezza e nella paura di vedere trasformate le proprie strade in teatro di scontri armati”.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento