Sgomberati i locali di viale Candelaro occupati abusivamente da 18 persone

Blitz della Digos e della Polizia Municipale. I locali sono nuovamente a disposizione delle associazioni "Le ragioni del Cuore" e "Superamento handicap". Gli occupanti hanno tentato invano di opporsi

Sono stati sgomberati questa mattina i quattro locali di viale Candelaro e sede di due associazioni per disabili, occupati abusivamente nei giorni scorsi da alcuni nuclei familiari.

Le operazioni sono state coordinate dalla Digos della Questura di Foggia e compiute insieme al Comando di Polizia Municipale e con l’ausilio della Polizia di Stato e dei Carabinieri.

L’accesso è avvenuto contemporaneamente in tutti e quattro i siti occupati con l’ausilio dei Vigili del Fuoco che hanno vigilato sulle bombole di gas. Per entrarvi le forze dell’ordine hanno dovuto forzare finestre e porte d’ingresso chiuse dall’interno.

Nel blitz sono state identificate 18 persone (anche minori), alcune delle quali deferite nel corso di recenti occupazioni abusive.

Si sono vissuti attimi di tensione quando gli occupanti – soprattutto tra chi aveva già trasportato mobili e suppellettili - hanno tentato invano di opporsi.

Dopo un’accurata disinfestazione e ripulitura degli arredi a cura dei preposti referenti comunali, i locali saranno riconsegnati nella tarda mattinata alle associazioni le “Ragioni del Cuore” e “Superamento handicap”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento