Merce sequestrata e 5mila euro di multa alla Fiera di Santa Caterina

Il venditore è un cittadino di nazionalità bengalese, E.R. di anni 28, regolare sul territorio e con residenza a Foggia

La polizia locale in fiera

Domenica sera, nell’ambito dei servizi di polizia commerciale finalizzati al contrasto dell’abusivismo su area pubblica, durante la Fiera di Santa Caterina, personale della squadra annonaria della Polizia Locale di Foggia, in assetto S.A.D., ha provveduto al sequestro di 2.600 cover, 59 vetrini di protezione per telefoni cellulari e cinque ombrelli, posti in vendita senza essere in possesso delle previste autorizzazioni amministrative.

Il venditore, cittadino di nazionalità bengalese, E.R. di anni 28, regolare sul territorio e con residenza a Foggia, è stato assoggettato alla sanzione pecuniaria amministrativa prevista dal Codice Regionale del Commercio art. 61/3 c Legge Reg. 24/2015  per l’importo di Euro 5.000. La merce sequestrata è a disposizione dell’Autorità Amministrativa competente.

Contestualmente il personale addetto ai servizi di viabilità e Polizia Stradale, nelle altre aree limitrofe alla Fiera, poneva in essere efficace attività di interdizione della sosta nelle zone vietate e di prevenzione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento