Scoperti e sequestrati distributori abusivi di gasolio agricolo

Blitz della GdF a Monte Sant’Angelo, sequestrate oltre tre tonnellate di gasolio di contrabbando. Denunciati quattro responsabili

L'intervento della GdF

Prosegue senza sosta l’attività incessante del comando provinciale della Guardia di Finanza di Foggia tesa a contrastare il fenomeno della fraudolenta distrazione, per usi non consentiti, del gasolio ad accisa agevolata o esente, destinato ai lavori in agricoltura e alla motopesca. In tale contesto, i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria, nell’ambito di una mirata attività di contrasto all’economia illegale e sommersa, hanno rinvenuto, all’interno di un autoparco ubicato in Monte Sant’Angelo quattro distributori abusivi di gasolio agricolo, gestiti da altrettanti soggetti, uno dei quali colto all’atto di rifornire illecitamente un’autovettura.

All’esito dell’attività, sono stati denunciati quattro soggetti responsabili dei reati di sottrazione all’accertamento di prodotti energetici soggetti ad accisa e violazione delle norme in materia di prevenzione degli incendi e degli infortuni sui luoghi di lavoro. I conseguenti accertamenti documentali hanno consentito, inoltre, di constatare il consumo in “frode” (cioè la commercializzazione illecita) di oltre 17 tonnellate di analogo prodotto petrolifero di contrabbando, per un’imposta evasa complessivamente ammontante a circa 12mla euro. I soggetti denunciati rischiano la reclusione da uno a cinque anni e una multa pari a dieci volte l’imposta evasa.

L’attività di contrasto alle frodi in argomento, tuttora in corso e implementata in coincidenza della stagione estiva e quindi dei maggiori flussi di traffico automobilistico, è finalizzata a tutelare non solo l’Erario, per l’ingente evasione d’imposta commisurata al prodotto sottratto all’accertamento, ma anche la gran parte degli operatori del settore della distribuzione di carburanti che subiscono così una forma di concorrenza sleale, con l’intento, infine, di operare una stretta sorveglianza sulle effettive quantità e sulla qualità dei prodotti immessi in consumo.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento